Il saluto del nuovo Commissario straordinario

Categories: News on

Ricevo il testimone dalla d.ssa Marilù Napoletano che, completando l’iter iniziato dal precedente commissario dr Marco Preverin, ha quasi del tutto ultimato il processo di risanamento dei conti e avviato vari interessanti progetti. Sarà mia cura proseguire nella ‘corsa’ verso traguardi che appaiono ora più facilmente raggiungibili.

Sempre nel rispetto delle volontà testamentarie e delle Tavole di Fondazione originarie, necessariamente aggiornate rispetto alle più recenti esigenze del territorio, e sul solco degli indirizzi rivenienti dalla Legge Regionale n. 15/2004 che ha istituito le ‘aziende pubbliche per l’assistenza alle persone’ e dal  successivo Regolamento attuativo (n.1\2008),  si potranno così coltivare interventi riqualificanti del patrimonio immobiliare della Asp e avviare iniziative sociali, culturali e produttive a favore del territorio monopolitano e dei suoi residenti, con inevitabili ricadute positive per l’intera area metropolitana di Bari.

Ricordando che il patrimonio dell’Asp è bene comune, mi auguro di avere il sostegno di tutti coloro i quali vorranno dedicare un po’ del loro tempo per fornirmi suggerimenti  e collaborazioni.

Ringrazio il Presidente della Giunta Regionale dr Michele Emiliano di avermi affidato l’incarico nel territorio monopolitano, a me particolarmente caro, e saluto le Autorità cittadine (civili e religiose) verso le quali resto a disposizione per qualunque occorrenza.

Ad maiora. Luigi Tosches

Avviso pubblico

Categories: News on
In evidenza

Si rende pubblica l’indagine esplorativa finalizzata all’acquisizione di “Manifestazione di Interesse” per l’assegnazione in locazione di un immobile   diverso dall’uso abitativo sito in Largo Plebiscito n. 17  a Monopoli.
Scadenza ore 12 del 03 giugno 2021.

 Scarica gli allegati

Il saluto della dott.sa Napoletano

Categories: News on

Non ho mai vissuto di rimpianti perché ovunque sia andata ho sempre  cercato di fare il meglio che potessi, senza risparmiarmi.
Così ho fatto anche per la ASP Romanelli Palmieri che lascio (questa volta per davvero..) risanata nei conti e con tanti progetti avviati che serviranno oltre che per la valorizzazione del prestigioso patrimonio immobiliare,  per la sua stessa sopravvivenza come Azienda di Servizi Pubblici alla Persona.
Con questa idea di amministrare, avendo lo sguardo rivolto  al futuro ma ben consapevole di ciò che questo Ente ha rappresentato  nella storia recente della nostra Città, ho lavorato in questi 5 anni. Sono quindi molto felice che l’ultimo atto firmato  da me, sia stato quello che ha concluso il  complesso iter amministrativo per la realizzazione al piano  superiore della scuola d’infanzia Anita Garibaldi di una Comunità Educativa per minori e al secondo piano di  un gruppo appartamento per  gestanti e  madri con figli in difficoltà. Questa settimana è stato pubblicato l’avviso di indagine di mercato per la procedura negoziata per l’affidamento dei lavori che cominceranno in  estate e  porteranno al recupero funzionale della struttura.
Al centro della nostra Città  così si potrà creare un polo di inclusione sociale, non un ghetto, ma un’isola di bambini e mamme bisognosi di accoglienza che avranno attorno a loro altri arcipelaghi di bambini e  mamme, insomma vita e servizi per nascere e  rinascere.
Delle tantissime cose belle  fatte,   questa è certamente quella di cui vado più fiera perché se domani un bambino bisognoso di cura, una donna in difficoltà, avranno un posto dove trovare accoglienza e sostegno sarà anche perché non ho mollato quando tutto si è fatto difficile.
Un infinito grazie agli amici (e sono davvero tanti) che  hanno risposto quando li ho chiamati, non è un grazie retorico è un grazie sincero, avete compreso che stavo chiedendo supporto non per me ma per la nostra comunità: avete capito, per citare  Rino Gaetano, che “non c’erano soldi ma tanta speranza”.
Così ho conosciuto moltissimi cittadini desiderosi di dare il proprio contributo per migliorare ciò che li circondava ed ho visto le cose cambiare grazie a queste donne e uomini  che meritano di essere coinvolti e valorizzati. Come si dice in questi casi “abbiamo fatto i miracoli”  ma se siamo riusciti a  farli è perché siamo innamorati della nostra terra, siamo le persone giuste al posto giusto e sì, così poco basta alla Politica: mettere le persone giuste al posto giusto. Ringrazio per questo il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano , per avermi affidato questo incarico, da figlia della mia città, che ho sentito stringersi attorno a me.
Ora vado, altre sfide attendono me e la mia capa tosta, che alla fine la gratificazione più grande per quelli come noi resta quella  di potersi guardare nello specchio e sentire sempre di avere fatto il massimo di quel che si poteva, anzi di più.

Avviso pubblico

Categories: News on
Dall'Albo pretorio on line

 

Pubblicato l’avviso pubblico per il “Recupero funzionale e adeguamento alle norme di sicurezza in via Isplues – Monopoli” per la realizzazione di 1° piano “Comunità educativa” – 2° piano “Gruppo appartamento per gestanti madri con figli a carico”.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 27/5/2021.

Tutta la documentazione relativa al bando è scaricabile nella pagina dedicata.

AvvisoAllegato

Napoletano bis

Categories: News on
La dottoressa Marilù Napoletano torna alla guida dell'ASP
La vita quando vuole sorprenderci trova sempre il modo…
A seguito della revoca del decreto di nomina a Commissario del signor Michele D’Atri, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, mi ha affidato nuovamente la guida della Asp Romanelli Palmieri. Pensavo di avere terminato il mio compito e di potermi dedicare unicamente al mio lavoro, ma di fronte alla necessità di assicurare una direzione amministrativa alla Asp in un periodo tanto delicato come quello che stiamo vivendo, ho ritenuto di dovere accettare il nuovo incarico. Lo faccio con profondo senso di responsabilità verso un ente che ha rappresentato la storia del nostro paese e che necessita di un presente certo per poter conquistare il meritato posto nel futuro.

Cambio della guardia all’ASP Romanelli Palmieri

Categories: News on

Nella splendida cornice di Palazzo Palmieri il neo commissario della Asp Romanelli Palmieri Michele D’Atri si è presentato alla città.
È intervenuta il Commissario uscente Marilù Napoletano che nel ripercorrere l’opera di risanamento dell’ente durante i quattro anni del suo mandato, ha augurato alla nuova amministrazione, di continuare nel solco tracciato valorizzando il patrimonio della Asp ai fini dell’inclusione sociale e culturale. Ha portato i saluti del Sindaco l’assessore Rosanna Perricci che ha sottolineato l’importanza della collaborazione istituzionale tra gli Enti avviata negli anni precedenti.

Nuovo Commissario straordinario per l’ASP

Categories: News on

Martedì 25 agosto alle ore 18:00, nell’androne di Palazzo Palmieri si terrà la conferenza stampa per la presentazione di Michele d’Atri in veste di nuovo Commissario straordinario dell’ASP “Romanelli Palmieri” .
Interverranno il Sindaco di Monopoli Angelo Annese e il Commissario uscente dott.sa Marilù Napoletano.
L’evento sarà aperto alla cittadinanza che è invitata a partecipare.

Il saluto del Commissario Napoletano

Categories: News on

Esattamente quattro anni fa fui nominata Commissario Straordinario della ASP Romanelli Palmieri.
Rilevai una situazione finanziaria molto complicata, quasi disperata, e tanti problemi logistici accumulati negli anni, ma accolsi quella sfida, perché sono sempre stata una “capa tosta”,convinta  che bisognasse almeno provarci.
Oggi la situazione è letteralmente capovolta, i conti sono finalmente a posto, l’ente è in attivo, e abbiamo avviato molti progetti propedeutici alla valorizzazione dell’importante  patrimonio immobiliare, sempre con l’obiettivo di porre al centro i bisogni delle persone più fragili.
Questo percorso mi ha arricchito umanamente e professionalmente, ho lottato ogni giono, con le poche risorse a mia disposizione, per raggiungere quegli obiettivi che mi ero prefissa, sentendo un grande senso di responsabilità verso un’azienda di servizi pubblici alla persona che ha una storia importantissima nella nostra Città.
In questo ultimo periodo la mia vita professionale è radicalmente cambiata però, e oggi mi chiama a scegliere una strada da seguire che non sia soggetta a sovrapposizioni né conflitti, che mi faccia essere serena di fare ciò che amo fare di più: la psicologa, o come dice mio figlio “la psicolla”!
Vado via serena, consapevole che tutto quello che in questi 4 anni è stato realizzato non avrebbe potuto vedere la luce  senza il contributo di quanti hanno compreso la mia mission, le mie richieste di aiuto per risolvere problemi alle volte davvero grandi. Sono stati tantissimi gli amici che mi hanno affiancata in questo viaggio, non potrei citarli tutti, ma ognuno di loro sa, e ad ognuno di loro va il mio ennesimo sincero grazie, per avermi camminato affianco, per avermi consentito per esempio,  di riaprire i meravigliosi Palazzo Palmieri e Casa Santa, per essere riusciti ad avviare attività culturali bellissime ed impensabili, che hanno dato lustro al nostro territorio e avviato un processo importantissimo di recupero della memoria storica della nostra Comunità.
Grazie a tutti questi fram-menti di umanità, per avermi sostenuta senza chiedere nulla in cambio, se non il piacere di essere parte di un progetto di rinascita, che chi verrà avrà l’onore di completare.
Grazie al personale della ASP, per la pioggia e per il sole.
Grazie al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che nominandomi Commissario, ha riposto in me fiducia e stima, che spero, attraverso il mio operato, di avere ripagato.
Per questo post di saluto, tra mille e più fotografie di momenti significativi del mio mandato da Commissario, ho scelto quella con la signora Maria, bambina vissuta nell’orfanotrofio di Casa Santa, che un giorno d’inverno mi disse con le lacrime agli occhi : “grazie pccenn”.
Ecco, è questa semplice gratitudine che porterò sempre  con me, convinta più che mai che se ci metti l’anima le cose le puoi migliorare e che  le persone possono dimenticare ciò che hai detto, le persone possono dimenticare ciò che hai fatto, ma le persone non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire.

 

Biodiversità in rete

Categories: News on

Valorizzare il territorio

L’ASP Romanelli Palmieri ha ospitato oggi, nella splendida cornice di Palazzo Palmieri, la giornata conclusiva del Progetto “Biodiversità in rete”.
Un importante ed entusiasmante percorso durato due anni e costruito grazie alla partecipazione di Centri di Ricerca, Università, Istituzioni scolastiche e privati. Una rete di attori diversi ma tutti mossi dal desiderio di salvaguardare i valori della Biodiversità nel nostro territorio.

Possibili fondi per il restaruro

Categories: Frammenti, News on

In corsa per i fondi MiBAC

L’ Asp Romanelli Palmieri è felice di comunicare che Palazzo Palmieri è stato candidato per ottenere contributi dal Ministero per i beni e le attività culturali in tre annualitá così ripartiti:
360.000 € – 2019, 440.000 €- 2020, 330.000 €- 2021 .

Trattasi per lo piu’di opere strutturali e di restauro strutturale , con qualche intervento di restauro aggiuntivo per il portale e la facciata principale.
Il Mibac entro l’anno valuterà le risorse finanziarie e assegnerà i contributi alle varie Regioni.

Incrociamo le dita e speriamo di riuscire ad inserirci in graduatoria.

Categorie

Questo sito utilizza cookie propri o di terze parti, per garantirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Puoi accettarli premendo OK o scorrendo la pagina, o disabilitarli. Maggiori informazioni

Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014 comunichiamo che il presente sito, il cui titolare è La Fondazione Romanelli Palmieri, fa uso di cookies.

COSA SONO I COOKIE

I cookies sono informazioni che possono essere salvate sul tuo dispositivo (computer o smartphone) quando navighi su Internet. Grazie ai cookies, il server invia informazioni ogni volta che ritornerai su questo sito per consentirti una navigazione ottimale.
I cookies servono infatti a migliorare la tua esperienza di navigazione e fornire informazioni al gestore del sito sull’utilizzo che ne stai facendo al fine di ottenere dati statistici, un profilo di utilizzo e veicolare messaggi pubblicitari in linea con i tuoi interessi.

TIPOLOGIA DI COOKIE

Cookies strettamente necessari o anche chiamati Tecnici
Sono fondamentali per navigare all’interno dei siti e utilizzarne tutte le funzionalità, come ad esempio l’accesso all’Area Riservata. Senza questi cookies non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookies non sono usati per finalità di natura commerciale.

Cookies di Prestazione o di Performance
Raccolgono e analizzano le informazioni sull’uso del sito da parte dei visitatori (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Questo tipo di cookie non raccoglie alcun tipo di informazione che può in qualche modo identificarti. Tutte le informazioni raccolte sono anonime e usate solamente per migliorare l’utilizzo del sito. Questi cookies non sono usati per finalità di natura commerciale.

Cookies di Funzionalità
Permettono di “ricordare” le scelte che hai effettuato e personalizzare i contenuti del sito al fine di migliorare il servizio a te reso. Tutte le informazioni raccolte possono essere anonime.

Cookies Pubblicitari o di Profilazione
Questo tipo di cookie è usato per personalizzare le informazioni di natura commerciale in base ai tuoi interessi al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Tali cookies memorizzano ciò che hai visitato su un dato sito internet e le relative informazioni possono essere condivise con altri soggetti.

Cookies di Terze Parti
Questi cookies vengono impostati da un sito diverso dal quello che stai visitando (cosiddetto di terze parti). Possono essere cookies di diversa natura: strettamente necessari o tecnici, di prestazione o di performace, di funzionalità e pubblicitari o di profilazione.

COOKIES UTILIZZATI DAL NOSTRO SITO WEB

Il nostro sito fa uso di Google Analytics per raccogliere in forma anonima informazioni statistiche sulle visite effettuate dagli utenti. L’uso di tali cookies non richiede l’approvazione esplicita da parte dell’utente ma ne rendiamo nota tramite questa pagina di informativa estesa ai sensi della suddetta legge.
Inoltre utilizziamo Cookie Social Network per i bottoni di sharing e follow. Sono necessari per far funzionare i widget del social network Google+, Twitter, Facebook, Linkedin, Youtube.
CANCELLAZIONE COOKIE

Come suddetto, il sito web funziona in modo ottimale se i cookies sono abilitati.
Puoi comunque decidere di non accettarne l’utilizzo sul tuo dispositivo (computer o smartphone). Per farlo accedi alle “Preferenze” del tuo browser. Per informazioni su come modificare le impostazioni dei cookies seleziona qui sotto il browser che stai utilizzando:

Chrome
Firefox
Internet Explorer
Safari

La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento.

Per fare l’opt-out dai widget social potete trovare le informazioni qui:

Facebook
Twitter
Youtube
Google+
Vimeo
Linkedin

Siti utili
Per verificare le impostazioni personali attualmente utilizzate si consiglia il seguente link: www.youronlinechoices.com

Chrome
Firefox
Internet Explorer
Safari

 

Chiudi